Strumenti di governo del territorio

Gli Enti Locali, in primo luogo i Comuni, da sempre sono chiamati a governare le trasformazioni sul proprio territorio. Ciò, normalmente, avviene a due livelli:

  • in fase di programmazione e pianificazione mediante la predisposizione degli strumenti urbanistici generali e di dettaglio;
  • in fase attuativa mediante la realizzazione delle opere pubbliche programmate, la regolazione dell’attività edilizia dei privati, il controllo delle attività umane in relazione al loro impatto sull’ambiente.

Il “governo del territorio” viene esercitato dagli Enti Locali sulla base di un insieme di leggi, norme e regolamenti, nazionali e locali, che si è progressivamente sedimentato nel tempo.

 In questa sezione: